Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

La Festa: the Italian showcase

Data:

19/09/2019


La Festa: the Italian showcase

Specialità italiane per le orecchie: in occasione del Reeperbahn Festival si esibiranno Andrea Poggio, Be Forest., I'm not a Blonde e Julielle.

Data e luogo dell'evento: giovedì settembre 2019, ore 14, Sommersalon (Klubhaus St. Pauli), Spielbudenplatz 21-22, 20359 Hamburg

Ingresso (solo) con nastri del festival, ma: per i nostri soci e amici abbiamo a disposizione un piccolo contingente di biglietti gratuiti per la Festa Italiana - si prega di registrarsi entro il 14.9. scrivendo una e-mail a events@iic-hamburg.de.

Torna anche quest’anno “La Festa, the Italian showcase”, l’Aperitivo Italiano dove parleremo della musica italiana e di come si sia evoluta negli ultimi 5 anni, grazie ad un’ondata di giovanissimi e talentuosi musicisti che stanno ridefinendo il concetto stesso di “musica italiana”.

Il programma:

ore 14.00: I'm not a Blonde

Le I'm not a Blonde nel 2018 hanno conquistato la scena pop ed i palchi europei con il loro album di debutto, “The Blonde Album”, dove l’euforia melodica degli anni ‘90 si fonde con i beats e i sintetizzatori degli anni ‘80, unendo la disco ed il punk, la festa con la provocazione. (guardare: Video "Too old" ***ascoltare: I'm not a blonde su Soundcloud)

ore 15.00: Andrea Poggio

Andrea Poggio. Uno stile unico che unisce l’electropop – ricordando una versione one-man dei Kraftwerk –, ad un sound neo-psichedelico, il tutto completato da un fascino italiano dal gusto un po’ retro. Autore e produttore dei propri testi, Paggio ricorda i migliori esiti del pop italiano degli anni ‘80 e ‘90, riuscendo comunque a mantenere la propria modernità.(guardare: Video Mediterraneo **ascoltare: Andrea Poggio su Spotify)

ore 16.00: Julielle

La musica di Julielle si ispira fortemente a quella elettronica degli anni 2000 e 2010, da Bonobo a Fiume e Four Tet. Con “Aliens and Flowers” la cantante ha ampliato le possibilità del suo sound: con soli due singoli alle spalle, il suo futuro sembra già estremamente promettente. (guardare: Video Toys **** ascoltare: Julielle auf Spotify)

ore 17.00: Be Forest.

I Be Forest. sono tra le poche band ad essere riuscite a passare dal post-punk allo shoegaze mantenendo la stessa freschezza nel sound, con armonie che sembrano rivelare reconditi segreti oscuri e creando una musica calda e melanconica. Li avevamo sentiti l’ultima volta nel 2014, con il loro ipnotico “Heartbeat”, prima di tornare nel 2019 con quello che è finora il loro album più oscuro: “Knocturne”. (guardare: Be forest. live * ascoltare: Be forest su Soundcloud )

Organizzato da: Italia Music Export, Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE), Puglia Sounds, Teatro Pubblico Pugliese TPP, Fondo per lo sviluppo e la creazione FSC, PIIIL Cultura in Puglia, Regione Puglia, Unione Europea e Istituto Italiano di Cultura di Amburgo.

Informazioni

Data: Gio 19 Set 2019

Organizzato da : Italia Music Export

In collaborazione con : IIC Amburgo, SIAE ed altri

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Sommersalon

1334