Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Caffè Letterario: “Quella metà di noi” di Paola Cereda e “Città irreale” di Cristina Marconi

Data:

05/11/2019


Caffè Letterario: “Quella metà di noi” di Paola Cereda e “Città irreale” di Cristina Marconi

#CaffèLetterarioHH  

Incontro letterario italo-tedesco sui romanzi “Quella metà di noi” di Paola Cereda (2019) e “Città irreale” di Cristina Marconi (2019), finalisti nella dozzina del Premio Strega 2019.

Data e luogo dell’evento: martedì, 5 novembre 2019, ore 19, Istituto Italiano di Cultura di Amburgo.

Ingresso libero. Si prega di prenotare via e-mail all’indirizzo events@iic-hamburg.de oppure direttamente dal nostro sito.

Vi piace leggere? Vi piace discutere di letteratura? Allora siamo lieti di darvi il benvenuto nel nostro Caffè letterario! Una volta al mese ci scambiamo impressioni, idee ed esperienze personali su uno o più libri di volta in volta scelto - in italiano e in tedesco.

“Quella metà di noi” di Paola Cereda (2019)

Alle volte ci si ritrova nel mezzo: di due case, di più lingue. Nel mezzo di più vite, di decisioni ancora da prendere, di bisogni contrastanti. È qui che sta Matilde, maestra in pensione che si reinventa badante, alle prese con una parte di se stessa che credeva di non dover mai affrontare. Dando voce a una coralità di personaggi, Paola Cereda racconta una società frammentata che cambia e fa emergere nuovi bisogni e nuove prospettive, in cui pare necessario inventarsi una nuova modalità per far quadrare i conti con noi stessi e con gli altri. Con una scrittura asciutta e chirurgica, che pure inaugura spazi di autentica poesia, tesse una storia universale, la storia di una donna in grado di restare in piedi quando crolla anche l’ultima illusione.

“Città irreale” di Cristina Marconi (2019)

Nel 2008, quando lascia l’Italia, Alina ha 26 anni: Roma le sta stretta e lei non ama limiti e definizioni. La sua meta è una Londra finora sognata, che si trova proprio alla vigilia della crisi, nell’ultimo momento di porte aperte e possibilità infinite per la sua generazione. Fra piogge improvvise e sprazzi di sole, inerzie e incontri fortunati, trova un lavoro più promettente di quello che ha lasciato da noi e inizia a farsi strada nell’unica società a cui spera un giorno di appartenere.

Informazioni

Data: Mar 5 Nov 2019

Orario: Alle 19:00

Organizzato da : IIC Hamburg

Ingresso : Libero


Luogo:

IIC Amburgo

1360