Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Santiago, Italia (2018) di Nanni Moretti

Data:

22/10/2019


Santiago, Italia (2018) di Nanni Moretti

#cinemaitaliano  

Proiezione del documentario (80 min.) in italiano con i sottotitoli in inglese, nell'ambito dell'Autunno Latino-americano.

Data e luogo dell’evento: 22 ottobre 2019 ore 19:30, 3001 Kino, Schanzenstraße 75, 20357 Hamburg

Dopo il colpo di stato in Cile e il clima di terrore instaurato dalla dittatura militare di Pinochet, l’Ambasciata italiana a Santiago diventa un luogo di rifugio per centinaia di richiedenti asilo politico. Molti di questi vengono trasferiti in Italia che li accoglie offrendo loro non solo la salvezza ma anche la possibilità di un futuro. Molti di coloro che trovarono rifugio in Italia allora testimoniano oggi la propria esperienza.

Quando si sparse la voce che l’Ambasciata italiana di Santiago accoglieva rifugiati politici, in tanti saltarono il suo muretto di cinta in cerca di salvezza sistemandosi come meglio potevano nelle stanze di una sede che arrivò ad ospitare fino a 250 tra adulti e bambini. Ad un certo punto, l’Ambasciata iniziò ad organizzare dei viaggi in Italia per i rifugiati politici. Dai ricordi dei testimoni emerge il ritratto di un’Italia solidale, capace di interessarsi ai problemi del resto del mondo e farli propri, ansiosa di battersi contro le ingiustizie dentro e fuori dal proprio paese, erede della guerra partigiana e patria dello statuto dei lavoratori, in cui l’accoglienza era organizzata anche grazie alla mediazione di un forte partito comunista. È l’Italia della sinistra internazionalista che si raduna nei palazzetti dello sport per applaudire gli Inti Illimani e in cui un attore noto come Gian Maria Volonté interviene o assiste in prima fila alle manifestazioni contro le dittature in America Latina. Le testimonianze e le immagini di repertorio sono molto intense. A volte i narratori sono sopraffatti dalla commozione ma Moretti li incalza, chiede conto delle loro lacrime seguendo la lezione di quei documentaristi che non cedono di fronte al dolore per dovere di indagine (Silvia Nugara)

In collaborazione con il cinema 3001, la Fondazione Eulac e il Consolato del Cile ad Amburgo.

Informazioni

Data: Mar 22 Ott 2019

Orario: Alle 19:30

Organizzato da : IIC Hamburg

In collaborazione con : 3001 Kino und weitere

Ingresso : A pagamento


Luogo:

cinema 3001

1355