Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Tesori di mare. Un viaggio attraverso i borghi costieri: Pizzo (Calabria)

Data:

08/10/2020


Tesori di mare. Un viaggio attraverso i borghi costieri: Pizzo (Calabria)

#StayTunedonIT #StayfIT  

Progetto online, fruibile attraverso i canali social dell'Istituto

Pizzo, una cittadina di circa 9000 abitanti, arroccata su un promontorio a picco sul mare, nasconde un’identità ricca di storia, cultura e leggende: dal quattrocentesco Castello Murat, che deve il suo nome a Gioacchino Murat, che nel 1815 vi fu giustiziato, alla Chiesetta di Piedigrotta. Secondo la leggenda, questa suggestiva chiesetta fu scavata nella roccia nel ‘600 da alcuni marinai, come ringraziamento alla Madonna di Piedigrotta, alla quale si erano rivolti affinché li salvasse da un naufragio. Nell'Ottocento, un artista locale, Angelo Barone, affascinato da queste leggende, scolpì solitario, fino all’ultimo dei suoi giorni, un gruppo di statue ricavate dalla roccia locale, raffiguranti la vita di Gesù e dei Santi.

... e dopo aver scoperto la storia e le leggende di Pizzo, perché non assaggiare anche il suo famoso tartufo? Realizzato con una ricetta segreta, è una deliziosa sfera di gelato, alla nocciola o al cioccolato, ricoperta di cacao in polvere.

Vollbildanzeige

 Visita la galleria sui nostri canali social! >> Facebook >> Instagram

L'Istituto Italiano di Cultura di Amburgo invita ad un viaggio attraverso le regioni d'Italia, accompagnando il visitatore in un viaggio virtuale attraverso osservatori insoliti dalla profonda bellezza e importanza storico-geografica, spesso non presenti nell'immaginario turistico e lasciati in ombre dalle mete più note.

VAI al progetto completo >>> QUI

Informazioni

Data: Da Gio 8 Ott 2020 a Gio 31 Dic 2020

Ingresso : Libero


Luogo:

online

1505