Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

#piazzadante - Lago Pergusa (letterario)

Data:

08/04/2021


#piazzadante - Lago Pergusa (letterario)

“Deh, bella donna, che a’ raggi d’amore

ti scaldi, s’i’ vo’ credere a’ sembianti

che soglion esser testimon del core,

vegnati in voglia di trarreti avanti”,

diss’io a lei, “verso questa rivera,

tanto ch’io possa intender che tu canti.

Tu mi fai rimembrar dove e qual era

Proserpina nel tempo che perdette

la madre lei, ed ella primavera”.

(Purg., XXVIII 43-51)

Il Lago di Pergusa è il luogo dove sia da Dante, che prima di lui da Ovidio (Metamorfosi, V 346-571), è ambientato il mito di Proserpina. Il lago si trova nel cuore della Sicilia, in provincia di Enna, ed è l’unico lago naturale della regione. Fa parte di una particolare “Riserva Naturale Speciale”, ricca di rare specie animali e vegetali. Per Dante è l’immagine del Paradiso Terrestre, dove, negli ultimi canti del Purgatorio, gli appare Matelda, la donna che evocherà appunto il mito di Proserpina.

Dopo un lungo abbandono, la zona è stata finalmente bonificata, e nel 2011 è stato inaugurato il Parco Proserpina, con un ricco percorso guidato (sulle tracce di Giulio Ferroni, L’Italia di Dante. Viaggio nel paese della Commedia, La nave di Teseo 2019).

Visita la galleria di immagini sui nostri canali social! >> Facebook >> Instagram

Scopri la tappa attraverso la mappa >>> 

Visualizza a schermo intero

L’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo si rimette (virtualmente) in viaggio, per disegnare, nel Settecentenario della morte, una mappa geografica dei luoghi danteschi, in un eccezionale cortocircuito tra piano reale e letterario: luoghi reali che hanno ispirato luoghi letterari e luoghi letterari che hanno dato vita a luoghi reali…

Info sul progetto qui >>> #piazzadante

Informazioni

Data: Gio 8 Apr 2021

Ingresso : Libero


1588