Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

#andar per isole: Lampedusa || Sicilia, Pelagie

Data:

17/07/2021


#andar per isole: Lampedusa || Sicilia, Pelagie

Luogo di sosta per Fenici, Greci, Romani e Arabi, Lampedusa è un’isola di origine calcarea ed è il territorio più meridionale d’Italia.

Le sue coste scendono quasi ovunque a picco sul mare, ma non mancano magnifiche spiagge, tra le più note quella dell’isola dei Conigli, più volte premiata come spiaggia più bella d’Italia, d’Europa e del mondo. La spiaggia e l’omonimo isolotto furono molto amate dal cantautore Domenico Modugno, il quale vi trascorse gli ultimi anni, ed era solito chiamarle Piscina di Dio.

Nel 1630 Giulio Tomasi, avo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, autore del best-seller di fama mondiale Il Gattopardo (1958), fu insignito dal re di Spagna del titolo nobiliare di Principe di Lampedusa e Linosa. La famiglia mantenne il possesso dell’isola fino alla cessione in favore dei Borbone nell’800.

Nel 2002 il regista Emanuele Crialese ha girato a Lampedusa il suo secondo film: Respiro. Una strepitosa Valeria Golino interpreta Grazia, una donna che cerca una personale via di fuga nello stretto perimetro fisico e sociale dell’isola. Il film ha vinto una pioggia di premi, tra i quali il Premio della Semaine de la Critique a Cannes, ai Festival di Toronto e Atene, e Nastro d’argento a Valeria Golino.

Dalla fine degli anni novanta del secolo scorso Lampedusa è divenuta uno degli approdi raggiunti più facilmente dai flussi migratori mediterranei, svolgendo la delicatissima funzione di avamposto europeo. Dal 2018 l’isola ospita un hotspot che fornisce temporanea accoglienza ai migranti. Nel 2016 il regista Gianfranco Rosi ha raccontato Lampedusa, l’attività del medico Pietro Bartolo e la storia di accoglienza nel film documentario Fuocoammare, premiato al Festival di Berlino con l’Orso d’oro.

*Pelagie: gruppo di tre isole (25,5 km2) a sud della Sicilia; in ordine di grandezza: Lampedusa, Linosa e Lampione. Linosa è di origine vulcanica; le altre due, calcaree, emergono dalla piattaforma africana (info geografiche sull’arcipelago da treccani.it).

Visita la galleria di immagini sui nostri canali social! >> Facebook >> Instagram (Foto © Barbara Cortinovis, Pietro_Bommarito e Andrea Abbate, Valentina Lo Nigro, Corinna Del Bianco)

Scopri la tappa del viaggio attraverso la carta:

Visualizza a schermo intero

L’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo si rimette (virtualmente) in viaggio, per salpare alla volta delle isole che puntellano i mari della Penisola: arcipelaghi più o meno noti, isole di origine vulcanica o calcarea, isole solitarie, vicinissime o lontanissime dalle coste, colorate o bianchissime, brulle o rigogliosissime di macchia mediterranea, magnifici set cinematografici, e infine teatro delle estati degli italiani e dei viaggiatori internazionali.

Info sul progetto qui >>> #andarperisole

La rassegna gode del patrocinio del Ministero della Cultura (MiC).

Informazioni

Data: Da Sab 17 Lug 2021 a Sab 24 Lug 2021

Organizzato da : IIC Amburgo

Ingresso : Libero


Luogo:

online

1654