Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Piccole fughe: guida attraverso un'Italia nascosta - Piemonte

Data:

08/12/2020


Piccole fughe: guida attraverso un'Italia nascosta - Piemonte

#StaTunedonIT #StayfIT

Ventesima tappa: Piemonte!

Al Piemonte non si deve solamente l‘invenzione della Moka (realizzata nel 1933 a Crusinallo da Alfonso Bialetti), bensì anche una secolare tradizione nella cura di ville e giardini. Ne sono esempio calzante le Isole Borromee sul lago Maggiore (in provincia di Verbania), i cui giardini dipingono le isole di un tripudio di colori. Ornato alla sua sommità dalla statua di un unicorno, simbolo della famiglia Borromeo, il giardino dell‘Isola Bella si presenta ancora oggi come un esempio di giardino, perfettamente conservato, dallo stile risalente all‘epoca barocca. Terrazze a mo‘ di scalinata si alternano a parterre fioriti, dai quali è possibile ammirare le numerose statue, obelischi e fontane. I giardini dell‘Isola Madre, invece, si distinguono per la caleidoscopica varietà di piante e fiori rari provenienti da tutto il mondo, incasellati in un vero e proprio parco botanico richiamante lo stile inglese, realizzato nei primi anni del XIX secolo. Il compito di sorvegliare il parco spetta agli ospiti a „due zampe“ dell‘Isola: in perfetta libertà, fra le essenze vegetali del parco si aggirano uccelli variopinti, fra cui fagiani e pavoni bianchi.

Vollbildanzeige

Visita la galleria di immagini sui nostri canali social! >> Facebook >> Instagram

L'Istituto Italiano di Cultura di Amburgo invita ad un viaggio attraverso le regioni d'Italia, accompagnando il visitatore in un viaggio virtuale attraverso osservatori insoliti dalla profonda bellezza e importanza storico-geografica, spesso non presenti nell'immaginario turistico e lasciati in ombre dalle mete più note.

Informazioni

Data: Da Mar 8 Dic 2020 a Gio 31 Dic 2020

Ingresso : Libero


Luogo:

online

1531