Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

"Musica metafisica": dall'inizo del Novecento agli Anni Venti

Data:

11/04/2021


#DeChirico #MagischeWirklichkeit 

Concerto online del pianista Antonio Ballista, a latere della mostra “Giorgio de Chirico. Realtà magica” esposta alla Kunsthalle di Amburgo.

Ora e luogo dell’evento: online, domenica 11 aprile 2021, ore 11 sul canale youtube dell’Istituto italiano di Cultura di Amburgo >>> VAI AL CANALE

Antonio Ballista è pianista, cembalista e direttore d’orchestra. In occasione della mostra “Giorgio de Chirico. Realtà magica” esposta alla Kunsthalle di Amburgo tra gennaio e aprile 2021, presenta un programma dedicato: “Metaphysische Musik von der Jahrhundertwende bis zu den 1920er Jahren” ("Musica metafisica": dall'inizo del Novecento agli Anni Venti) con composizioni di Alberto Savinio, Max Reger, Sergej Prokofjef, Alfredo Casella, Francis Poulenc, Darius Milhaud, Gian Francesco Malipiero, Igor Fjodorowitsch Strawinski, Erik Satie, Paul Hindemith.

Il concerto è introdotto dallo storico dell’arte Paolo Bolpagni, specialista nei rapporti tra pittura e musica nel XIX e XX secolo.

In pochi conoscono il compositore, artista e scrittore Andrea Francesco Alberto de Chirico (1891-1952), alias Alberto Savinio. Come il suo fratello famoso Giorgio de Chirico, nacque in Grecia e trascorse qui la sua infanzia; visse poi con la famiglia in Italia, Germania e Francia. Ottenne un’educazione al pianoforte nel conservatorio della sua città natale, Atene. A Monaco prese poi lezioni di piano presso Max Reger. Per tutta la durata delle loro vite, i due fratelli furono in contatto attivo. Andrea de Chirico prese lo pseudonimo “Alberto Savinio” nel 1914 a Parigi, sicuramente anche per superare la concorrenza familiare. In quell’anno Savinio fondò il movimento musicale dei Sincerismo, che in gran parte abbandonava la polifonia e l'armonia in favore della dissonanza e del ritmo come caratteristiche musicali primarie, e pubblicò nel giornale “Les Soirées de Paris” i suoi “Chants de la mi-mort” (canti della mezza morte).

VAI AL PROGRAMMA DI SALA >>> QUI

Organizzato in collaborazione con il Comitato Nazionale Italiano Musica (CIDIM).

---

Foto: © Giampaolo Allegri

Informazioni

Data: Da Dom 11 Apr 2021 a Ven 30 Apr 2021

Orario: Alle 11:00

Organizzato da : IIC Hamburg

In collaborazione con : CIDIM

Ingresso : Libero


Luogo:

online

1578